Ca' Di Viazadur Farm House

Tutto nasce ben 120 anni fa quando il bisnonno di Andrea comprò il primo appezzamento di terra. Allora tutta la famiglia contadina lavorava per coltivare il grano. Da lì la conduzione passò nelle mani del nonno, il quale decise di integrare anche la frutta, erano gli anni d’oro delle cooperative fino a quando il babbo di Andrea decise di passare al 100% della produzione a frutta e vigneto con un approccio industriale. Si arriva così al 2015 quando il giovane Andrea dopo diverse esperienze di vita all’estero si approccia alla conduzione dell’azienda agricola con grande curiosità e voglia di sperimentare. Comincia il primo anno lavorando tanto con le api e coltivando farro e orzo. Nel 2016 decide di coltivare verdure alternative continuando a coltivare rape, farro e orzo. La coltivazione è col metodo della lotta integrata utilizzando fitofarmaci a bassissimo livello di tossicità privilegiando l’ utilizzo di tecniche di confusione sessuale dei ferormoni di insetti utili, eliminando manualmente le piante infette, applicando la rotazione colturale e utilizzando varietà resistenti. Quest’anno oltre alle api Andrea ha deciso di affittare altri due ettari di terreno per coltivare nuove verdure e frutta e installare un giardino officinale con tante piante di rosmarino ed erba luigia, utile a ottenere la cedrina per le tisane.

Situata nelle campagne tra Faenza e Solarolo in Via Sant'Andrea, 91 nella provincia di Ravenna, Ca' di Viazadur così come suggerisce il nome in dialetto romagnolo, è anche uno bellissimo bed&breakfast immerso nella natura consiglio per tutti i viaggiatori di passaggio o semplicemente per chi cerca un po di tranquillità o una pausa dallo stress da lavoro.

Dove puoi trovare l'azienda